Domande frequenti

    Cosa significa IBAN?

    L´abbreviazione IBAN significa 'numero di conto bancario internazionale'. In Germania questo numero è composto dal codice 'DE' (che sta per Germania), una cifra verificatoria di 2 numeri, le coordinate bancarie (8 cifre, p. es. 25050299) ed il numero di conto (composto da 10 cifre), se quest´ultimo è più corto, bisogna rimpiazzare le cifre mancanti con lo 0, mentre in Germania l´IBAN è composto da 22 cifre, in altri paesi può avere fino a 30 cifre. In Italia l´IBAN è composto da 27 cifre. L´IBAN, avendo una codifica uniforme, ha il vantaggio di poter rilevare in modo facile i numeri di conto sbagliati e in tal modo di evitare ritardi di pagamento. Esistono delle differenze tra il pagamento con assegni e quello elettronico: mentre sull´assegno l´IBAN bisogna metterlo davanti al numero e suddividerlo in 4 blocchi (p. es. IBAN DE89 3705 0299 1234 5678 90), con il pagamento elettronico tutte le cifre devono essere scritte insieme (DE89370502991234567890). Siccome l´adattamento di una nuova norma mondialmente ancora durerà un pò di tempo, Le consigliamo di continuare ad indicare il codice SWIFT/BIC della banca del beneficiario.





    Usiamo i cookie. Utilizzando la pagina acconsente al loro impiego.
    OK